mare Archivi

Ordinanza sulla sicurezza balneare per l’isola d’Ischia

UFFICIO CIRCONDARIALE MARITTIMO di ISCHIA

Ordinanza n° 30/07 in data 26 Giugno 2007

ORDINANZA DI SICUREZZA BALNEARE

ORDINA

Art.1 – Disposizioni Generali.

  1. Il servizio di salvamento, svolto a qualsiasi titolo e da chiunque, è prestato all’utenza balneare per finalità di tutela della pubblica incolumità e di soccorso marittimo secondo caratteristiche di professionalità e efficacia, per quanto ragionevole, omogenee e le relative risorse sono censite ai fini della locale pianificazione SAR ( Search and Rescue), quale articolazione specialistica del soccorso marittimo.

  2. Nel periodo di funzionamento per il pubblico delle strutture balneari, durante l’orario di apertura delle stesse, devono essere operativi i servizi di salvataggio con le modalità indicate nelle norme che seguono.

    Leggi il resto dell’articolo »

Sorgeto, un mare di tranquillità

Sorgeto, un mare di tranquillità

– di Tommaso Massimo Pilato

sorgeto.jpgIschia, un’isola nel golfo di Napoli, sorella maggiore della più famosa Capri e della piccola Procida, un arcipelago troppo a contatto con la civiltà, espropriato delle sue bellezze e ricchezze naturali, conserva un fascino ed una ricchezza culturale unica nel mediterraneo. Famosa in passato per i Suoi verdi e lussureggianti giardini, tormentata da Tifeo, deve oggi la Sua fama alla ricchezza delle Acque Termali ed alle bellissime spiagge. Il clima mite abbinato alle Terme, la rende un luogo turistico ambito nel mediterraneo specialmente nei periodi primaverili ed autunnali, quando un tenue raggio di sole è sufficiente a riscaldare un paradiso Termale a cielo aperto! Sono molti i punti in cui, le acque ricche di sali e riscaldate dal calore della Terra, fuoriescono spontaneamente in sorgenti miracolose. In una piccola baia aperta a mezzogiorno, circondata su tre lati da solide pareti di roccia alte dai 70 ai 150 metri, la fantasia di questa magnifica Terra si manifesta con calore.sorgeto.jpgIschia, un’isola nel golfo di Napoli, sorella maggiore della più famosa Capri e della piccola Procida, un arcipelago troppo a contatto con la civiltà, espropriato delle sue bellezze e ricchezze naturali, conserva un fascino ed una ricchezza culturale unica nel mediterraneo. Famosa in passato per i Suoi verdi e lussureggianti giardini, tormentata da Tifeo, deve oggi la Sua fama alla ricchezza delle Acque Termali ed alle bellissime spiagge. Il clima mite abbinato alle Terme, la rende un luogo turistico ambito nel mediterraneo specialmente nei periodi primaverili ed autunnali, quando un tenue raggio di sole è sufficiente a riscaldare un paradiso Termale a cielo aperto! Sono molti i punti in cui, le acque ricche di sali e riscaldate dal calore della Terra, fuoriescono spontaneamente in sorgenti miracolose. In una piccola baia aperta a mezzogiorno, circondata su tre lati da solide pareti di roccia alte dai 70 ai 150 metri, la fantasia di questa magnifica Terra si manifesta con calore.

Leggi il resto dell’articolo »

  • Meta