Vivere a Ischia

Sin da quando ero bambina ho sempre pensato che essere nata su questa splendida isola significava essere nata con la camicia. Perchè è così! Non sempre è facile attraverso le parole descrivere le emozioni che si provano continuamente, tutti i giorni da 28 anni. Si perchè guardare i colori del tramoto che si rflettono sul mare, sulle case e sulla natura in generale non provoca sempre le stesse sensazioni ma ogni volta è diverso. E’ difficile spiegare come guardare i colori della natura, sentire gli odori delle stagioni, ammirare paesaggi suggestivi, vedere la luna che rispecchiandosi nell’acqua fa brillare i cristalli di sabbia sulle spiaggie, sentire i suoni della natura, guaradre il mare calmo o splendidamente agitato, cogliere i fiori che in primavera colorano i nostri boschi, come tutto questo provochi una pace interiore, rilassi anche gli animi più agitati e controversi e riescono a sorridere davanti a tutto questo. L’isola è una splendida scenografia di una qualsiasi vita bella o brutta che sia. Ma in caso la vita sia brutta… qui lo è un po’ di meno.
Immaginate cosa può significare abbracciare la persona amata davanti allo spettacolo meraviglioso della natura o passeggiare in un borgo marinaro in una soleggiata giornata di inverno. Come si può dimenticare tutto questo… si perchè il ricordo dei sentimenti per la persona amata sono enfatizzati da quello che ci circorda.
Io mi sento fortunata!!!! E vi assicuri che di brutti momenti nella mia vita ce ne sono stati … ma vivere qui aiuta molto…
Molte persone che per la prima volta vengo ad Ischia ci fanno sempre la stessa domanda…. Ma com’è vivere in inverno a Ischia? E poi aggiungono che deve essere un mortorio…. Ma stiamo scherzando!?! Ischia d’inverno è sempre stupenda è c’è quella pace che probabilmente viene intaccata nei momenti di sovraffollamento… Si vive bene credetemi e poi ci siamo noi Ischitani e siamo veramente tanti…Se state pensando di passare qualche giorno di vacanza invernale sulla nostra isola non fatevi prendere da mille dubbi, non esitate veniteci a trovare e sicuramente capirete che quelle sensazioni di cui vi sto parlando le potete provare anche voi…

A proposito dell'autore